Centro Polifunzionale a Montalenghe (TO)

Una nuova, avveniristica struttura a servizio di una comunità, un edificio pensato per i giovani e le famiglie, per le associazioni locali e i singoli cittadini. Un progetto architettonico e sociale che coniuga principi di sostenibilità con scopi educativi e ricreativi, dove la comunità non è intesa soltanto come soggetto fruitore ma come parte attiva nei processi decisionali pubblici.
Succede a Montalenghe, piccolo comune del Canavese appartenente alla città metropolitana di Torino, a pochi chilometri da Ivrea. Qui, alla fine del 2015, l’amministrazione comunale ha indetto un referendum consultivo in forma di questionario per stabilire la location del nuovo salone polifunzionale, portando a compimento le ultime volontà di un benefattore, Leone Stragiotti, che ha lasciato in eredità al Comune oltre ottocentomila euro da destinare a progetti di natura socio-assistenziale. L’opera sorgerà dunque nel lato nord di piazza XXV Aprile, secondo quanto hanno deciso i cittadini.

centro polifunzionale in legno montalenghe render gandelli legnami

Il centro polifunzionale ospiterà le sedi delle associazioni, la biblioteca e un centro di aggregazione giovanile. Sarà luogo di incontri ed eventi, aperto a tutti, grazie anche allo spazio ludico e alla sala polivalente previsti dal progetto elaborato dallo Studio Settanta7 di Torino e realizzato da Gandelli Legnami.

centro polifunzionale in legno montalenghe render gandelli legnami

Un progetto originale e impegnativo, che prevede una tecnica costruttiva impostata su strutture interamente in legno, con pannelli tipo X-Lam per le pareti portanti e travi lamellari per la copertura. A ciò si aggiunge un solaio di interpiano costituito anch’esso da travi in legno lamellare e pannelli in X-Lam. La copertura a sette falde inclinate, una diversa dall’altra, e composta da travi principali e correnti in lamellare e pannellatura in OSB, rappresenta una grande sfida tecnologica ed estetica. Secondo l’idea originaria dei progettisti, essa «ricalca la bellezza dello scenario circostante», dove l’andamento delle falde punta a integrarsi con il profilo delle montagne alle spalle, creando così una suggestiva armonia con la cornice naturale.

edificio legno montalenghe gandelli legnami

Le caratteristiche dell’edificio in legno riprendono le più innovative tecniche di bioedilizia a servizio di spazi ampi e accoglienti, razionali e multiuso: elevati standard di risparmio energetico, ottimo isolamento termoacustico, sicurezza al fuoco e al sisma, ridotto impatto ambientale e massima fruibilità.

edificio di legno montalenghe gandelli legnami

Il nuovo centro polifunzionale di Montalenghe, che sta lentamente prendendo forma, si appresta così a diventare un vero e proprio gioiello di bioarchitettura.



Sistema costruttivo:
pannelli X-Lam, legno lamellare

Dimensioni: 570 mq slp

Numeri piani: 1

Tipologia: edilizia pubblica

Committente: Comune di Montalenghe (TO)

Progetto architettonico: Studio Settanta7

edificio in xlam montalenghe gandelli legnami

struttura in xlam montalenghe gandelli legnami

edificio in xlam montalenghe gandelli legnami

struttura in xlam montalenghe gandelli legnami